lunedì 1 febbraio 2010

Cake salato .... di mezzanotte!

Ma si può essere più matte? Leggere una ricetta poco prima delle undici di sera, in un batter d'occhio fare a mente l'elenco degli ingredienti disponibili in frigo e in dispensa e mettersi all'opera per sfornare il tutto a mezzanotte. Certo doveva essere una ricetta veramente speciale, direte voi...! Chissà che tipo di dolce libidinoso o quale crema saporita...... niente di tutto ciò!

Era un pò di tempo che mi avanzava del pane e non sapevo mai bene cosa farne. Tra l'altro non è che conosca tante ricette col pane grattugiato. Così è arrivata l'idea illuminante leggendo questa ricetta per una torta salata .... di pane che io ho trasformato - con le mie modifiche dovute a ciò che offriva il frigorifero - in un cake salato ... di mezzanotte!


Ingredienti:
- 500 g di pane raffermo
- 8 dl di latte
- 3 uova
- sale e pepe
- basilico tailandese (oppure prezzemolo o basilico comune)
- pancetta affumicata
- formaggi a piacere (io ne ho messi di 4 tipi diversi)
- parmigiano a scaglie finissime


Preparazione:
Tagliare il pane a pezzetti eliminando le croste più dure. Scaldare il latte e quando è caldo versarlo sul pane. Lasciare ammorbidire il pane e amalgamare il tutto a mano (come quando si preparano le polpette). Aggiungere sale, pepe e basilico tailandese. Aggiungere poi le uova ed amalgamare il composto. A questo punto tagliate la pancetta affumicata e il formaggio a pezzetti ed uniteli all'impasto. Rivestire una forma per il cake con la carta da forno e versare il composto. Mettere in forno preriscaldato a 200° per circa 45 minuti (dipende dal proprio forno) finchè la superficie non sarà ben dorata. Lasciarlo raffreddare e tagliarlo a fette. Ottimo per accompagnare un piatto di insalata mista. Oppure tagliatelo a quadretti e con uno stuzzicadenti servitelo come antipasto.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta:

18 commenti:

  1. Con questo cake di mezzanotte non puoi non partecipare alla raccolta di Vale http://mangiarbere.blogspot.com/2010/01/chi-butta-via-il-pane.html
    Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  2. Bè io ieri sformavo trecce a mezzanotte!! Ma cos'è il basilico thailandese???

    RispondiElimina
  3. @Fantasie: perchè no, magari ci provo anche se la ricetta non è proprio tutta farina del mio sacco ;-))

    @Elel: il basilico tailandese è quello che vedi nella seconda fotografia. Come sapore naturalmente assomiglia al nostro, forse un pò meno aromatico, ma comunque buono. Io lo uso di solito per la preprazione del curry rosso tailandese. A breve proporrò la ricetta.

    RispondiElimina
  4. Non abbiamo mai fatto un cake utilizzando del pane avanzato..ma visti i tuoi risultati...quasi quasi lo proviamo!! davvero buonissimo come spuntino di mezzanotte..anche se non proprio leggero eh ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  5. @Manuela e Silvia: avete pienamente ragione non è proprio leggero. Infatti io l'ho abbinato ad un'insalata mista, in pratica l'abbiamo mangiato al posto del pane. Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  6. Anche qua spesso avanza del pane, mi rifiuto di buttarlo e lo secco per grattugiarlo... ma ora di pane grattugiato ne ho veramente tanto!... i cake salati li amo proprio e ora non mi resta che provare questa versione!

    RispondiElimina
  7. ottima idea questo cake!! mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  8. :-) bello questo cake...
    complimenti..

    RispondiElimina
  9. Ma deve essere specialissimo questo cake! Lauradv

    RispondiElimina
  10. @furfecchia: prova e mi dirai... a presto e grazie

    @Micaela e Matteo: grazie a voi!

    @Laura: tra l'altro si possono usare tutti i resti che si hanno in frigo... e ogni volta il cake viene un pò diverso. Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  11. bhè...come ti capisco, sono così cucina-dipendente che potrei mettermi a afare salti mortali alle 4 del mattino, come è già successo quando avevo il lievito madre!!!!bacio

    RispondiElimina
  12. Ciao! anche a me viene in mente di cucinare agli orari più folli... che vuoi farci? quando c'è l'ispirazione non si può rimandare! Dai, partecipa alla mia raccolta con questa ricetta! Ringrazio Fantasie per la sponsorizzazione e aspetto il tuo link, se ti va! a presto!!! (nel frattempo ti metto tra quelli che seguo, così non mi perdo le prossime ricette!)

    RispondiElimina
  13. Golosissimo questo cake!!!!!!!
    Ne prenderei una fettina subitissimooo!!!

    RispondiElimina
  14. Il cake di mezzanotte...ci hai fatto sorridere, ma anche salire l'acquolina! Quando l'ispirazione arriva non c'è nemmeno la sveglia che ci può fermare, sei fortissima!
    Anche noi vogliamo partecipare a questa raccolta, non solo perchè è lodevole, ma perchè ci ispira tanto e poi ci sta permettendo di scoprire delle ricette come questa tua, che non vediamo l'ora di provare a fare anche noi!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. @mike: meno male allora che non ho il lievito madre ;-)) Ti ringrazio della visita!

    @Vale: nel frattempo ho aggiunto il tuo banner e ti ho mandato il link al mio post. E' una bellissima raccolta la tua e partecipo molto volentieri. Grazie!

    @stefi: carissima, accomodati pure. Ciao e grazie!

    @Luca e Sabrina: così non mi era ancora successo prima.... in ogni caso posso dire che ne è valsa la pena... e poi mezzanotte non è che sia la fine del mondo! Baci a voi!

    RispondiElimina
  16. ciao! ho visto dopo il tuo link.. che sbadata! grazie ancora! :)

    RispondiElimina
  17. che meraviglia!!! Mi piacerebbe tanto assaggiare quel basilico... !!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. @Luna: da noi lo vendono nei negozietti di specialità asiatiche. Assomiglia sì al nostro basilico con una leggera nota diversa, è difficile da spiegare. Bacioni, Tina

    RispondiElimina

Grazie del tuo commento... positivo o negativo che sia. Nella vita non si smette mai di imparare!