giovedì 18 febbraio 2010

Pochette ripiena

Questa me la sono inventata così su due piedi. Volevo preparare un antipasto gustoso e bello da vedere. Naturalmente anche un pò scenografico e perchè no, anche un pò colorato. Tuttavia doveva essere pronto in quattro e quattr'otto. Secondo me ci sono riuscita, voi ditemi che ve ne sembra!

Pochette ripiena


Ingredienti:
- Rotolo di pasta sfoglia
- 250 g funghi champignon
- 1 spicchio d'aglio
- olio Evo
- 1 cucchiaio di farina
- 1 dl di panna
- fleur de sel, rosmarino, paprica
- 2 cucchiaini di pesto
- insalata e pomodorini




Preparazione:
Dividere in 8 triangoli la pasta sfoglia (prima a quadrati e poi dividerla ancora). Disporre i triangoli sulla teglia ricoperta da carta antiaderente. Cospargerli con paprica, rosmarino fresco o in polvere e fleur de sel. Cuocere in forno per ca. 15 minuti a 180 °. A questo punto i triangoli si saranno gonfiati e dopo che saranno freddi potrete tagliarli a metà per la lunghezza.
Nel frattempo avrete pulito gli champignon e tagliati in quattro. Fateli rosolare brevemente in olio Evo e lo spicchio d'aglio. Aggiungete un cucchiaio di farina setacciata finchè si sarà rappresa ai funghi. A questo punto aggiungete la panna, il pesto e aggiustate di sale e pepe.
Preparate il piatto mettendo prima qualche foglia d'insalata e qualche pomodorino tagliato in quattro. Adagiatevi sopra il fondo della pochette. Riempitela coi funghi e copritela con la calotta. Condite l'insalata a piacere ed il gioco è fatto!

20 commenti:

  1. hübsche Triangoli, das ist eine schöne und schnell gemachte Vorspeise.

    RispondiElimina
  2. @Robert: .... und lecker war sie auch ;-))

    RispondiElimina
  3. Che bella idea!!! Veloce e ad effetto!

    RispondiElimina
  4. @Elel: infatti le mie figlie mi hanno chiesto di rifarlo domenica. Mi sà che le accontento, stavolta però con un'altro ripieno.... Grazie!

    RispondiElimina
  5. Concordo con Elel...che bella idea per un piatto fresco, leggero e facile da preparare. E poi e' cosi' bello colorato che fa pensare alla primavera! e che belle foto e che bella presentazione che hai fatto. Proprio bravissima :) kisses

    RispondiElimina
  6. buonissima!!! mi hai fatto venir fame!

    RispondiElimina
  7. Tina , mi sembra molto bella!! brava

    RispondiElimina
  8. geniali, bellissima idea! e poi...sono così invitanti!

    RispondiElimina
  9. @Elenuccia: grazie carissima, magari basterebbe un piatto (ma non era una rondine?) per fare primavera ;-)))

    @Micaela: puoi mangiarla tranquillamente, ti assicuro che è bella leggera. BAcioni!

    @Stefy: grazie, detto da te che sei un'artista!

    @Alessandra: infatti, hai visto quanti piatti avevo preparato.... eravamo in otto. E domenica ci sarà il bis ma con un'altro ripieno. Vediamo cosa mi viene in mente!
    Ho visto i tuoi blog, brava! Anche a me le mie colleghe svizzere hanno chiesto di tradurre le mie ricette e postarle in ambedue le lingue. Ma per ora non ce la faccio col tempo. Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  10. Ma cosa mi combini...che bello questo piatto e che bel vestitino nuovo per il tuo blog...mi lasci senza fiato!!Bacio

    RispondiElimina
  11. Ciao,
    grazie per questa ricetta davvero deliziosa...
    anch'io ho un blog, se ti va di passare a dare un'occhiata http//architettandoincucina.blogspot.com
    a presto

    RispondiElimina
  12. Un antipasto davvero d'effetto e perdipiù di veloce realizzazione: complimenti per la fantasia!!!

    RispondiElimina
  13. ma che bella quella cremina di panna e funghi, insieme alla croccantezza della sfoglia.... buona buona! un bacio!

    RispondiElimina
  14. Ciao! ma che originale questa idea!! da provare per una cena diversa, ma sfiziosa!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. Cara, una vera sfiziosità!!!!!!!
    Complimenti deve essere veramente gustosissima!!!!!
    Buon WE!

    RispondiElimina
  16. @Ambra: ciao bella, carino vero il nuovo header...

    @Sabrina: sono andata sul tuo blog, bello davvero. Specialmente l'ultima ricetta col pecorino di Pienza mi ha fatto tornare in mente l'ultimo giro che abbiamo fatto in Toscana nel 2008! Spero di tornarci presto!

    @Barbara: che c'è di meglio quando una cosa è veloce ed allo stesso tempo sfiziosa ;-))

    @Vale: hai proprio ragione è l'abbinamento tra il croccante ed il cremoso. A noi è piaciuto molto. Ciao e grazie!

    @manuela e silvia: specialmente se si ha poco tempo a disposizione. Buon weekend ragazze!

    @Stefi: carissima, davvero è molto gustosa e poi si può farcire con quello che si vuole. Magari la prossima volta la faccio col salmone affumicato e la crema di rafano..... Bacioni!

    RispondiElimina
  17. complimenti una idea veramente carina e sfiziosa!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  18. @Rebecca: grazie, e per di più si prepara in quattro e quattr'otto! Buon weekend dalla Svizzera

    RispondiElimina
  19. Bravissima Tina, sono davvero veloci e stuzzicanti...ideale per una cena con gli amici...farebbero un gran figurone!!! Buon week end

    RispondiElimina
  20. Ciao Luciana, grazie della visita al mio blog e buon weekend!

    RispondiElimina

Grazie del tuo commento... positivo o negativo che sia. Nella vita non si smette mai di imparare!