mercoledì 3 febbraio 2010

Pennette rustiche

Questa raffinata variante di pesto rosso unisce in sè i sapori meridionali e quelli piemontesi. Squisiti pomodori seccati al sole e pregiati tartufi neri danno vita ad una prelibatezza dai sapori inebrianti. 

Se la descrizione dei sapori di questa ricetta vi ha fatto venire l'acquolina in bocca, non vi resta che provare.  Io per rendere in pieno il sapore "rustico" ho usato la pasta integrale e vi garantisco che l'abbinamento con gli altri ingredienti è veramente azzeccato. 

Vi dò la garanzia svizzera..... non rimarrete delusi !
 


Ingredienti:
- 250 g pennette rigate integrali
- 2 cucchiai di pesto rosso (pomodori secchi a crema)
- 2 cucchiai di olio al tartufo nero
- 80 g formaggio caprino
- sale e pepe

 Procedimento:
Cuocete secondo l'indicazione le pennete rigate integrali. Scolatele e passatele nuovamente nella pentola. Aggiungete il pesto rosso, l'olio al tartufo nero e il formaggio caprino. Mantecate l'insieme e aggiungete del pepe macinato fresco. Buon appetito!

4 commenti:

  1. Da provare con i pomodori secchi, buonaquesta pasta! Clementina

    RispondiElimina
  2. che bella pasta... io il caprino lo adoro!!! Complimenti per il blog

    RispondiElimina
  3. @Clementina e Colombina: Buona e soprattutto veloce questa pasta! Grazie della visita ragazze ;-))

    RispondiElimina
  4. mmm.. immagino il buon sapore deciso del condimento con l'"aroma" della pasta integrale! delizioso!

    RispondiElimina

Grazie del tuo commento... positivo o negativo che sia. Nella vita non si smette mai di imparare!